Racconti

Tutti i mondi possibili delle #primepagine, tutto in una stanza

_B0A9995.jpg

Sembri così fragile... 

Il respiro di "cristallo", le guance di "un soffio di fiato", le braccia di un filo d'erba all'ombra degli alberi di primavera.

Eppure sei già la forza dei miei giorni... Cascate del Niagara che mi portano a scorrere con te, nel brivido di una nuova avventura. 

Nei tuoi occhi Il vento si accende ed una voce si innalza, mentre la mia mano ti accarezza. Vorrebbe racchiudere la magia di mille fate del bosco, quelle buone, quelle che ti fanno guardare al cielo col volto disegnato di meraviglia.

Tutto in una stanza...

La paura di non essere abbastanza, in queste #primepagine, mi fa ricorrere alla magia che immagino essere nei tuoi sogni.  La invoco in un canto primordiale, con danze, violini, tempeste di acque e venti del sud. 

Tutto, tutto in una stanza...

Portami con te, nei mondi possibili che si aprono nei tuoi occhi. Ricchi di avventure, di musica irlandese, di prati freschi di rugiada, dove scivolare con i piedi in un impeto di corsa, significa serenità… risa, tante risa.

La magia che crei tu… tutta in una stanza...