Termini e condizioni

TERMINI E CONDIZIONI


CONTRATTO DI PRESTAZIONE DI SERVIZI PROFESSIONALI FOTOGRAFICI tra


La Sig.ra Veronica Lombezzi, in proprio, nata in Cuneo il 31 ottobre 1984, P. Iva: 03564261208 - Cod. Fisc. LMBVNC84R71D205O - N. R.e.a. 529112 - BO, sede legale in Bologna, via Pontevecchio 96/c, nel prosieguo chiamata la “fotografa”, “prestatrice” o “parte”; e

Il Sig. / la Sig.ra (i cui dati in calce) di seguito denominata anche “committente”, “cliente” o “parte”.

Art. 1 - Oggetto del contratto e Corrispettivo

1. Il Servizio fotografico oggetto del presente contratto è una prestazione composta da diverse fasi che possono essere riassunte nelle seguenti: a) preparazione della sessione fotografica; b) svolgimento della sessione fotografica vera e propria; c) post-produzione, vale a dire tutte le successive operazioni dirette a mettere effettivamente a disposizione del cliente il materiale fotografico.
2. La fotografa Sig. ra Veronica Lombezzi effettua servizi fotografici di due tipi diversi, rispettivamente denominati “Sessione Ritratto” e “Sessione Cerimonia ed eventi”. Di seguito una descrizione di entrambi i Servizi.

A) Sessione RITRATTO (E’ un tipo di sessione fotografica dedicata alla ritrattistica di famiglia e in generale. Normalmente viene effettuata attraverso la messa in posa del soggetto ritratto). Di seguito il dettaglio dei costi:

- Sessione maternità (per un totale di 200,00€);
- Sessione neonato (per un totale di 300,00€);
- Sessione maternità e neonato (per un totale di 400,00€ anziché 500,00€);
- Sessione bambino - soggetto singolo (per un totale di 200,00 €);
- Sessione famiglia - più soggetti (per un totale di 200,00 €).

B) Sessione CERIMONIA ED EVENTI (Ne sono un esempio i matrimoni, i battesimi, le comunioni, le cresime, i compleanni ecc… E’ un tipo di sessione fotografica dedicata al reportage di eventi di particolare importanza durante il loro stesso svolgimento. Le foto scattate durante la “Sessione Cerimonia ed eventi” non sono in genere in posa ma ritraggono i soggetti ritratti in atteggiamenti spontanei e non predeterminati dal fotografo. Proprio per tale motivo, durante lo svolgimento della “Sessione Cerimonia ed eventi”, il committente, dovrà richiedere specificamente alla fotografa di effettuare delle foto in posa, se lo desidera). Di seguito il dettaglio dei costi:

- Matrimonio (a partire da 1590€);
- Battesimo (a partire da 590€);
- Prima comunione (a partire da 590€);
- Cresima (a partire da 590€);
- Compleanno (a partire da 590€);

3. Il costo della “Sessione fotografica” “A” o “B” include il tempo del fotografo durante la durata della stessa, l’utilizzo di tutti gli accessori e lo studio, la scenografia e l’abbigliamento (relativo alla “Sessione ritratto”), la post-produzione delle immagini (circa 30 per la Sessione Ritratto - da 150 a 300 per la Sessione Cerimonie ed eventi), un appuntamento personale per visualizzare e ordinare stampe e prodotti. Il costo della Sessione fotografica va corrisposto alla firma del presente contratto o entro i successivi tre giorni (pena l’invalidità del contratto stesso).
4. Il costo della “Sessione fotografica” non include files digitali o prodotti cartacei (per esempio stampe, cofanetti, album, ecc.).
5. Tutti i prodotti sono acquistabili separatamente.
6. I versamenti delle somme pattuite dovranno essere effettuati in contanti o su conto corrente bancario intestato a Veronica Lombezzi, IBAN IT 47 D 03058 01604 100571695115.
7. Il costo della “Sessione fotografica” non è rimborsabile. Tuttavia, in caso di emergenza ed esclusivamente per cause dipendenti dal committente, con un preavviso di 48 ore lo svolgimento della sessione può essere riprogrammato, al massimo per una sola volta, in una data successiva rispetto a quella originariamente prevista. Se la sessione è un buono regalo o una model call, la tassa di cancellazione sarà pari al costo della sessione se non si riesce a riprogrammare o annullare in anticipo.
8. In caso di ritardo il committente è tenuto a comunicare tempestivamente del fatto alla fotografa. I ritardi superiori ai 30 minuti comporteranno la perdita della sessione e dunque la riprogrammazione della stessa con costi aggiuntivi.
9. Il corrispettivo pattuito si intende comprensivo di tutti gli oneri fiscali e previdenziali derivanti dall’attività prestata.
10. Il corrispettivo pattuito non è comprensivo delle spese sostenute dalla prestatrice per la realizzazione del servizio fotografico qualora questo sia effettuato oltre i 30 km dallo studio professionale di Veronica Lombezzi sito in Bologna alla via Pontevecchio n. 96/C. Tutte le spese sostenute dalla fotografa per la realizzazione del predetto servizio fotografico dovranno quindi essere integralmente rimborsate dal committente, ivi comprese le spese di trasferimento.
10. La prestatrice emetterà nota registrata di prestazione del servizio. 

Art. 2 - Modalità di esecuzione dell’opera e termine di consegna

1. Il servizio fotografico sarà eseguito personalmente dalla fotografa o, in caso impossibilità della stessa, da uno dei suoi collaboratori di fiducia, senza alcun vincolo di subordinazione nei confronti del committente, con organizzazione e mezzi propri e senza osservanza di orario di lavoro, fatte salve specifiche esigenze di orario legate alle condizioni della luce, e nel pieno rispetto della sensibilità ed attitudine artistica e professionale della fotografa.
2. La fotografa assume solo ed esclusivamente gli eventuali rischi derivanti dalla propria organizzazione di lavoro, declinando ogni e qualsiasi responsabilità non derivante dalla stessa.
3. Le immagini fotografiche virtuali prodotte saranno disponibili per la scelta entro 30 giorni per la “Sessione Ritratto” ed entro 90 giorni per la “Sessione Cerimonia ed eventi”, in entrambi i casi a partire dalla data di conclusione della “Sessione fotografica” e visionabili durante apposito incontro in studio.
4. La fotografa comunicherà al committente il giorno dal quale le foto saranno disponibili per la scelta presso il proprio studio professionale. Entro il termine di sette giorni sarà possibile visionare e scegliere le proprie immagini previo apposito appuntamento presso lo studio professionale della fotografa. Una volta scaduto il predetto termine di sette giorni, non sarà più disponibile il servizio di consultazione delle immagini fotografiche presso lo studio della fotografa e, per usufruire nuovamente del servizio, sarà necessario corrispondere alla fotografa la cifra di € 100,00.
5. Durante l’appuntamento per la selezione delle foto, verrà chiesto al committente di ordinare i propri prodotti. È necessario che tutti i responsabili decisionali siano presenti, poiché ulteriori appuntamenti per gli ordini potrebbero comportare un costo aggiuntivo.
6. Il pagamento degli ordini avviene nelle seguenti modalità: 80% al momento dell’ordine, 20% a consegna. I pagamenti possono essere effettuati in contanti o tramite bonifico bancario entro tre giorni. A causa della natura personalizzata dell’opera una volta che un ordine verrà inviato al laboratorio, sarà considerato non rimborsabile
7. La consegna dei prodotti cartacei scelti e dei files digitali correlati secondo le modalità sopra descritte, avverrà entro tre mesi dalla data di scelta definitiva del committente per la “Sessione Ritratto” ed entro sei mesi per la “Sessione Cerimonia ed eventi”.

Art. 3 - Consegna e accettazione: files digitali e prodotti cartacei

1. La fotografa Veronica Lombezzi consegnerà solo e soltanto files digitali in formato .jpg delle fotografie (lato lungo 1200px), mentre gli originali in formato .raw rimarranno nella esclusiva disponibilità della prestatrice medesima.
2. Il prezzo pattuito prevede una singola consegna al committente del materiale fotografico digitale da parte della fotografa; ogni successiva richiesta di consegna del predetto materiale fotografico digitale comporterà il pagamento anticipato di una somma di € 200,00.
3. Le copie digitali rimangono in archivio per il periodo minimo garantito di un anno dalla consegna. Per i riordini effettuati dopo la scadenza della galleria, verrà applicato un ordine minimo di € 200,00.
4. Il servizio fotografico si presume accettato dal committente al momento della consegna. L’accettazione del servizio fotografico senza riserve da parte del committente libera la prestatrice da ogni eventuale responsabilità per difformità o vizi dell’opera.

Art. 4 – Diritti

1. Con la consegna dei files digitali il committente acquista solo e soltanto il diritto di comunicazione delle sole fotografie facenti parte del servizio fotografico commissionato, nelle forme e nei modi riportati al n. 3 del presente articolo, mentre tutti i restanti diritti di autore e patrimoniali rimangono in capo alla fotografa.
2. Il committente, i suoi eredi o aventi causa non potranno, quindi, in nessun modo diretto o indiretto, temporaneo o permanente, in tutto o in parte, in qualunque modo o forma, riprodurre o far riprodurre il materiale fotografico consegnato loro dalla fotografa Veronica Lombezzi: tra queste modalità rientrano le modalità analogiche (per esempio: stampa), modalità ottiche e fotografiche (per esempio: fotocopia) o modalità digitali (per esempio: scansione o screenshot).
3. Il committente, i suoi eredi o aventi causa potranno comunicare liberamente il materiale fotografico consegnato loro dalla fotografa Veronica Lombezzi solo attraverso strumenti digitali (esempio: internet, blog e social media).
4. I files digitali consegnati dalla fotografa Veronica Lombezzi non potranno subire alcun tipo di modifiche (per esempio: taglio, ombreggiature, alterazioni cromatiche o di soggetto o di sfondo) da parte del committente, suoi eredi o aventi causa. Qualsiasi alterazione fatta al di fuori dello studio potrebbe abbassare la qualità delle immagini e danneggiare la reputazione della fotografa.
5. Tutte le fotografie vengono consegnate con indicazione del nome dell’autrice, la fotografa Veronica Lombezzi, dell’anno di produzione e del simbolo dell’immagine protetta da copyright “©” con la dicitura “Tutti i diritti riservati - Autorizzazione all’utilizzo solo su permesso scritto”. Le filigrane non devono essere ritagliate o rimosse.

Art. 5. Controlli del Committente

1. La prestatrice dovrà fornire senza indugio al committente ogni utile informazione in merito all’esecuzione del servizio fotografico, così da consentire a quest’ultimo la verifica del regolare svolgimento del servizio secondo quanto pattuito.

Art. 6. Uso delle immagini

1. Il diritto di Copyright conferisce al fotografo la facoltà esclusiva di riprodurre le fotografie prodotte. Veronica Lombezzi è un'artista e come tale richiede che il lavoro da lei creato sia ammesso in mostre d'arte, esposto nel suo studio, sito web, blog, articoli, social media, inserito in concorsi e in altri luoghi dove il suo lavoro è caratterizzato regolarmente. Il lavoro è sempre presentato nel miglior modo possibile e non compromette né comprometterà la reputazione e la privacy del committente.

Art. 6 - Recesso

1. Il committente potrà in ogni tempo recedere dal presente contratto con comunicazione inviata alla prestatrice a mezzo raccomandata a/r.
2. Nel caso in cui il committente si avvalga della facoltà prevista al punto 1 del presente articolo dovrà corrispondere alla prestatrice, entro sette giorni, tutte le spese, il compenso previsto per il lavoro eseguito sino al ricevimento della comunicazione di recesso e il mancato guadagno.

Art. 7 - Disposizioni finali

1. Per tutto quanto non espressamente stabilito nel presente contratto si fa riferimento alle norme dettate dal codice civile in tema di contratto di opera (artt. 2222 e ss. del codice civile).


Nome e cognome *
Nome e cognome
Telefono *
Telefono
Ho letto e accetto le tue Politiche e termini. Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 cod. civ., il committente dichiara di approvare espressamente e specificamente: Art. 1, clausola n. 7 (costo della sessione fotografica e posticipo della sessione fotografica al massimo per una sola volta); Art. 2, clausola n. 2 (responsabilità della fotografa); Art. 2, clausola n. 4 (termine per la scelta e relativo pagamento); Art. 3, clausola n. 4 (accettazione senza riserve); art. 4, clausola n. 1 (diritti d’autore e patrimoniali) e clausola n. 2 (esclusione del diritto di riproduzione). *
Ho letto e accetto le condizioni di Copyright e utilizzo dell’immagine (Art. 6, clausola n. 1) *